Osteopatia

Nasce in America verso la metà dell’ottocento ed ha come padre Andrei Still. Fanno parte dell’Osteopatia diverse branche ossia quella meccanica-manipolativa, viscerale e l’approccio cranio-sacrale. Alla base dell’approccio Osteopatico vi è il principio di ripristinare la capacità dell’organismo di autoguarigione, di riportarsi in una condizione funzionale ed omeostatica. In Italia il DDL Lorenzin del 22 dicembre 2017 nel suo articolo 7 individua l’osteopatia come professione sanitaria, ma restiamo ad oggi ancora in attesa dei decreti attuativi che ne regolamentino la professione e l’iter-scolastico.  

Antonio Sisana ha conseguito il Diploma di Osteopata (D.O.) presso la scuola Fisiomedic Accademy di Seregno, nel maggio 2017 discutendo la tesi "Diaframma respiratorio, centro dalle infinite connessioni" dopo aver superato i tre anni di studio ed acquisito le competenze necessarie. Antonio è iscritto all’Unione Osteopati Italiani (U.O.I.).

Luca Sosio ha conseguito il Diploma di Osteopata (D.O.) presso l’Istituto di Osteopatia SOMA di Milano ed è tuttora impegnato in vari corsi di specializzazione in tecniche avanzate osteopatiche nell’ambito della respirazione primaria. Luca è particolarmente attento alle problematiche in età pediatrica e nell’ambito odontoiatrico. È iscritto al Registo degli Osteopati Italiani (R.O.I.)

Osteopatia pediatrica

L’osteopatia è una medicina manuale che porta allo sviluppo di un atto terapeutico individuale ed attivo. Nel trattamento dei bambini questo è ancora più evidente. L’osteopatia pediatrica utilizza un approccio non invasivo che con manipolazioni dolci, aiuta a risolvere alcuni dei problemi più comuni tra i più piccoli. Si cerca di promuovere in modo fisiologico lo sviluppo e la crescita del neonato, tenendo conto delle possibili problematiche incontrate dal nascituro sia nel periodo prenatale sia durante il parto. In una realtà ospedaliera team di osteopati lavorano sul prematuro già dalla 30° settimana, in ambito ambulatoriale si segue il neonato fino all’età puberale. Alcuni disturbi infantili nei quali l’osteopata può integrare le cure specialistiche sono: plagiocefalie, coliche, difficoltà di suzione, rigurgito e reflusso, disturbi della deglutizione, disturbi del sonno, strabismo, irritabilità e pianto, stipsi, displasia delle anche, torcicollo congenito, problemi delle vie respiratorie.

Luca Sosio ha conseguito il Diploma di Osteopata (D.O.) presso l’Istituto di Osteopatia SOMA di Milano ed è tuttora impegnato in vari corsi di specializzazione in tecniche avanzate osteopatiche nell’ambito pediatrico.

Studio inNatura

Lo studio Innatura è l'unione e collaborazione di due professionisti e di alcuni collaboratori che si occupano di salute e benessere.

Scopri lo studio
Medicina naturale

Medicina naturale

Esiste una sola Medicina che comprende tutto il vasto panorama delle cure e degli approcci.

Scopri
Il progetto

Il progetto

InNatura è un luogo, uno spazio, un percorso che mette al centro l’essere umano immerso nel suo ruolo responsabile verso se stesso ed in cammino su Madre Terra.

Scopri
La via del cerchio

La via del cerchio

Scopri di più sull'antica tradizione “nativa e tribale” che ha come luogo e modalità di dialogo il riunirsi in cerchio.

Scopri
quote

Spiritualità è vivere in modo naturale.

Hazrat Inayat Khan

© 2020 Antonio Sisana - Via Milano, 20 - Bormio (SO) | P.IVA 00688790146 | CF SSNNTN71L26B049A | Privacy Policy

Credits ueppy