Home > Blog > Le Acque Aromatiche


11 Giugno 2011

Le Acque Aromatiche

Categoria: Blog

Piccola introduzione ad un preparato erboristico particolare

Si tratta di prodotti che “escono” durante la distillazione delle erbe. E’ praticamente il vapore che porta con sé gli oli essenziali e si va a condensare nella serpentina di raffreddamento. Si separa dall’olio essenziale a causa del diverso peso specifico. Quest’acqua distillata rimane impregnata di olio essenziale (circa 1%) e altri principi potenziati. Si hanno anche acque aromatiche di piante a cui è impossibile estrarne gli oli essenziali perché ne contengono poco.
Uso:
Nel passato le Acque aromatiche venivano consigliate per via interna, mentre gli oli essenziali per via esterna e per uso in profumeria. Infatti, le acque aromatiche possiedono le stesse proprietà dei rispettivi oli essenziali, ma sono semplici da utilizzare, efficaci, economiche e soprattutto, nell’uso orale, non presentano il pericolo di dosaggi troppo elevati. Sono particolarmente adatti alle persone che non tollerano gli estratti idroalcolici e i bambini.
Per uso locale possono essere utilizzate per tonificare e rinfrescare la pelle, rimuovere le impurità e per frizioni.
Per via orale si diluiscono 1-2 cucchiai di acqua aromatica in 1 litro di acqua naturale da bere durante la giornata.
Per uso locale si bagna un batuffolo di cotone con l’acqua e si può applicare anche spruzzando come spray.

Attenzione! Per quel che riguarda posologia, indicazioni, controindicazioni dipende da singolo prodotto e soprattutto esula da questo scritto in quanto ogni indicazione è tratto dalla letteratura, mentre per quel che riguarda l’approccio terapeutico si consiglia di rivolgersi direttamente ad un medico o ad un esperto in materia.
Medicina Naturale non è sinonimo di nessun effetto collaterale, necessita anch’essa un buon livello di conoscenza.

Bibliografia:
- Compendio di Gemmoterapia Clinica di Fernando Piterà, De Ferrari Edizioni
- Manuale di Fiori e di Erbe di L.Satanassi e U.Bosch, Humus edizioni

Tags: medicina naturale


Lascia un commento

I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori







helpInserisci nell'area di testo sottostante le 2 parole che vedi nell'immagine. audio audio
Inserisci le parole Inserisci i numeri che senti