Home > Blog > Nasce VITALAYOGA


06 Marzo 2012

Nasce VITALAYOGA

Categoria: Blog

Un'evoluzione dello yoga per noi occidentali

Una carissima amica, con la quale ho condiviso esperienze di studio e di formazione in India, ha elaborato, assieme ad altre persone, una visione olistica e per certi versi più "occidentale" dello Yoga e l'ha denominato VitalaYoga® . Beatrice Giampaoli ha il suo centro a Fregene, vicino a Roma, sul mare ed ha origini Valtellinesi, da Bormio, da parte di madre e quindi, con ogni probabilità, potrà presentare tale Yoga anche da noi. Ecco come presenta il VitalaYoga®:

Cosa è VitalaYoga®
L’Organizzazione Mondiale della Sanità identifica lo stato di salute individuale come benessere psichico, fisico e sociale, al quale lo yoga, pratica portante della medicina ayurveda (scienza di lunga vita), aspira nella forma innovativa del VitalaYoga®, attraverso un'approfondita analisi medico-scientifica, che cerca anzitutto di rendersi più comprensibile e attuabile nella nostra cultura occidentale, avvalendosi comunque del prezioso contributo delle discipline citate e sottoindicate.
• Il metodo Pilates permette, attraverso il respiro e la giusta respirazione, non solo di ottimizzare forza e concentrazione, ma anche di raggiungere una certa consapevolezza della propria condizione emotivo-psicologica, lavorando al contempo a favore dell’attività muscolo-scheletrica.
• La danza, quale movimento dei corpi, è in grado di sprigionare la creatività individuale e di liberare forze che si avvicinano al piacere della bellezza e del gioco.
• La psicoterapia agisce in profondità sul sistema somato–psichico che, stimolato attraverso apposite tecniche, permette di mantere e rafforzare l'equilibrio personale, anche attraverso il lavoro sul corpo.
In ognuna di queste discipline, così come nel metodo VitalaYoga®, ad essere rispettata e accolta è la complessità dell’individuo, nel quale s'intende comunque risvegliare la consapevolezza della connessione che intercorre tra corpo e mente.
Ed è a partire da questa stretta unione del sistema mente-corpo che la nostra ricerca si è evoluta lungo un percorso biunivoco, dove abbiamo osservato e sperimentato come, attivando il corpo, si crea un cambiamento anche dello stato psichico dell'individuo. Così come ci siamo resi conto che è agendo a livello psichico, attraverso tecniche e terapie varie, che molti cambiamenti si possono verificare anche a livello corporale.
La plasmabilità del sistema mente-corpo ci ha pertanto stimolato e indirizzato verso una ricerca approfondita che, in continuo divenire, affonda le radici nella capacità di ascolto. Un ascolto che avviene attraverso modalità tutt'altro che vincolate a rigidi schemi e in grado di farci approdare ad una serie di intuizioni, poi in un secondo momento elaborate e strutturate in modo critico ed analitico.
Sistemizzato il lavoro e riordinate le informazioni venute alla luce, ecco allora il metodo VitalaYoga®. Un metodo che si è reso facilmente accessibile a tutti, pur nella sua complessità e innovazione. Un risultato che si deve anche e soprattutto alla stretta e quotidiana collaborazione di molte figure professionali che, seppur distinte nelle loro conoscenze ed esperienze, perseguono da tempo lo stesso obiettivo e un'identica meta: scoprire ed esplorare quel che è la vita.

ll metodo VitalaYoga® si basa e articola su:
• Posizioni volte alla ricerca dell’equilibrio statico-dinamico e della forza muscolo-scheletrica;
• Sequenze dinamiche volte ad attivare o a scaricare, a seconda dei casi, il sistema mente-corpo;
• Tecniche respiratorie specifiche: respiro puro, respiro in associazione al movimento consapevole etc.;
• Ascolto profondo dei recettori propriocettivi attraverso il contatto del corpo con l'aria e la terra;
• Lavoro sul suono, sia cantato sia ascoltato;
• Utilizzo del mantra, come strumento di ricentratura dell'individuo sul piano psichico;
• Tecniche di rilassamento utili alla risoluzione anche di specifiche patologie, come insonnia, ansia , sindrome da iperattività etc.;
• Lavoro di riequilibrio posturale, specifico per superare il disequilibrio corporeo;
• Tecniche di concentrazione volte alla focalizzazione mentale di un oggetto (interno, esterno etc.);
• Studi e ricerche ai fini di un'alimentazione più sana ed equilibrata;
• Tecniche per la detossificazione degli organi interni;
• Rinforzo del sistema muscolare a sostegno del sistema scheletrico, al fine di modificare e correggere gli errori, sempre più frequenti, di postura individuale etc.
 

"La vita è un eterno fluire,
sia questo un pensiero, un respiro, un movimento e…
da qui è iniziato il nostro viaggio,
da qui nasce il nuovo metodo VitalaYoga®
per vivere nella consapevolezza."
Dott.ssa Beatrice Giampaoli
 (nella foto da www.vitalaYoga.it
per ulteriori informazioni visitate: VitalaYoga®.

 

 

Tags: medicina naturale


Lascia un commento

I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori







helpInserisci nell'area di testo sottostante le 2 parole che vedi nell'immagine. audio audio
Inserisci le parole Inserisci i numeri che senti