Home > Blog > I Fiori di Bach: Il Metodo


18 Febbraio 2012

I Fiori di Bach: Il Metodo

Categoria: Blog

Piccola introduzione al metodo dei Fiori di Bach

La “Floriterapia di Bach” è un approccio olistico alla salute che non esclude nessun altro metodo (vale a dire quello deterministico basato sugli studi scientifici della microbiologia o probabilistico basato sulle statistiche della scienza moderna), ma li include e li amplia. Edward Bach in sé integrò i vari campi d’indagine della medicina, farmacologia, psicologia con la dimensione spirituale ed etica. Il cuore del metodo è basato e si fonda sull’attenzione all’individuo, sul singolo problema cercando di rendere la persona la più autonoma possibile nella gestione della salute, senza isolarla o escluderla dagli altri approcci. Si basa, poi, su parametri molto semplici che implicano una visione onesta e profonda di se stessi. Spinge naturalmente verso la conoscenza interiore e contemporaneamente ad una maggiore visione degli altri, del mondo esteriore e dell’unità della Creazione. Per Bach la Malattia si manifesta quando vi è un “conflitto non isolto tra il Sé Superiore e la Personalità” oppure “tra noi e gli altri”. Ossia quando non troviamo, non incarniamo la nostra strada evolutiva. Solo ristabilendo l’armonia l’uomo viene curato e cammina verso la vera guarigione. Il Sistema di Bach è volto all’integrità e armonia dell’essere umano visto nel suo insieme. Secondo Bach “la vita umana e l’uomo sono parte di un più ampio piano creativo”. L’uomo ha due aspetti, l’Individuo, inconfondibile, ma è anche una Tessera Indispensabile del Mosaico globale. Ogni individuo è collegato al tutto, pur avendo una sua matrice con determinato potenziale energetico, una sua missione. La Malattia insorge “quando la personalità non è in sintonia con la guida dell’Io Superiore, di cui non percepisce, fraintende o non vuole riconoscere i messaggi”. Scopo delle Floriterapia di Bach è la riarmonizzazione della personalità, la purificazione dei canali di comunicazione per rendere possibile il contatto con la Guida Interiore.
Per questo Edward ha identificato 38 Fiori secondo una ben determinata classificazione e correlazione a manifestazioni prevalentemente emotive, psicologiche, fisiche. Attraverso la lettura personale di se stessi, la conoscenza dei propri pensieri, delle proprie emozioni possiamo identificare il fiore o i fiori che hanno risonanza con tale stato bloccato. Prendendo, quindi, tali preparati, o meglio ancora raccogliendo e preparando noi stessi il rimedio, possiamo ricevere un aiuto verso lo scioglimento degli ostacoli (stato bloccato) e la riarmonizzazione della nostra potenzialità (stato positivo, armonico). Si tratta di un “intervento” naturale, dolce, armonizzante, che non si fonda sul principio attivo chimico del fiore (non è una concentrazione tale da far lavorare i principi chimici attivi, come le tinture madri o i gemmoderivati!! Ad esempio) ma su quello dell’informazione molto simile, per certi versi alla scienza omeopatica. Il fiore trasmette tale informazione al nostro sistema globale, entra in risonanza con il nostro stato emotivo e psichico e dolcemente ci aiuta nel responsabile processo di riarmonizzazione. Certamente è un forte e profondo processo di personale presa di coscienza della nostra vita, di noi stessi, di conoscenza a 360° e non un operare sintomatico. Altrimenti non si lavora con il metodo dei fiori di Bach, ma si semplifica, si sfugge alla propria responsabilità utilizzando la facile e ormai moderna scusa di agire in modo naturale nello stesso modo come agirebbe un farmaco chimico. La differenza è che se lavoriamo nel secondo modo avremo conferma che il metodo è acqua fresca e non ha azione vera e propria. In poche parole o lavoriamo su noi stessi e cambiamo consapevolmente la nostra vita altrimenti non avremo fatto nulla che ingannarci di nuovo. Per Bach la Guarigione era soprattutto un profondo cambiamento nella consapevolezza e un ampliamento della coscienza del singolo in armonia con il tutto.

Tags: medicina naturale


Lascia un commento

I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori







helpInserisci nell'area di testo sottostante le 2 parole che vedi nell'immagine. audio audio
Inserisci le parole Inserisci i numeri che senti